Tutti a Palermo!

Io a Palermo ci sono stato nel 1998. Stavo lavorando alla mia tesi di dottorato sul poemetto in prosa e avevo bisogno di trovare alcuni libri di Girolamo Ragusa Moleti e non so che altro. Avevo chiesto un passaggio a mio padre, che stava andando a Donnalucata con il camion per i suoi consueti acquisti di piante tropicali. Mi pare di aver preso un treno a Messina. Durante il viaggio, in una cabina telefonica all’autogrill di Eboli, avevo saputo che molto probabilmente sarei diventato padre. Camminavo per la città a diversi centimetri da terra e ancora oggi credo di poter ricordare ogni fotogramma di quell’esperienza.
Tornerò a Palermo il 10 giugno per partecipare al festival “Una marina di libri”, che si svolgerà nell’orto botanico.
Continua a leggere